Perché e quando formattare il tuo iPhone - Phone Solutions Udine

Benvenuti su Phone Solutions, riparazione smartphone, tablet e PC a Udine

formattare Iphone

Gli iPhone dopo un certo periodo di tempo iniziano a subire decadimenti delle prestazioni e risultano di una lentezza esasperante. L’interfaccia non è più reattiva come un tempo, le app sono lente a caricarsi e ci vogliono diversi secondi prima che parta un video.

Evidentemente il telefonino ha la memoria troppo piena ed ha accumulato una serie di dati e file inutili e dannosi. In questi casi c’è una sola strada da percorrere: la formattazione dell’iPhone. Può sembrare un’operazione lunga e noiosa, ma è indispensabile. Delresto anche le pulizie di primavera o i ricambi stagionali, pur essendo operazioni seccanti, sono necessari.

Perché gli iPhone rallentano?

Le app utilizzate e scaricate determinano un accumulo di svariati megabyte di dati sulla memoria interna del dispositivo. Si accatastano così file temporanei o vecchi file delle impostazioni che non hanno alcuna praticità, ma rallentano in modo importante le prestazioni del telefonino.

Molto spesso un file di impostazioni corrotto determina il malfunzionamento dell’app. Con l’installazione degli aggiornamenti il file malfunzionante viene sostituito da uno nuovo, ma resta nell’iPhone e occupa spazio prezioso. Anche quando si disinstallano delle app, restano sul telefono file “fantasma” che non avrebbero motivo di esistere e che invece continuano ad appesantire la memoria.

Applicazioni come Whatsapp, Facebook ed Instagram vengono utilizzate quotidianamente quasi da tutti, ma sono molto corpose e “mangiano” la memoria. Per le applicazioni provviste si possono utilizzare le versioni Lite, ma è solo un palliativo che non salva in modo definitivo la memoria dell’iPhone.

Quando il telefonino inizia ad essere molto lento alcuni utenti smettono di aggiornare le app per non appesantire la memoria, ma è un comportamento pericoloso che apre potenzialmente le porte ad hacker e malintenzionati.

È naturale che una memoria più libera risulta più veloce e scattante, quindi effettuare una pulizia accurata ed approfondita assicura prestazioni migliori dell’iPhone.

Quando è il momento migliore per formattare l’iPhone?

Non esiste un momento preciso per formattare l’iPhone, molto dipende dall’utilizzo che se ne fa e dalla quantità di app e programmi scaricati. Chi fa un utilizzo intensivo e massiccio del telefonino, installando e disinstallando app di continuo, dovrebbe procedere alla formattazione almeno ogni 3-4 mesi. Chi fa del telefonino un utilizzo più contenuto e moderato, può effettuare la formattazione ogni 7-8 mesi.

Se nonostante una corretta formattazione il tuo Iphone non ce la fa più, allora è il momento di passare ad uno nuovo. Se ancora non lo sai trattiamo Iphone ricondizionati ad Udine, telefoni perfetti in tutto e per tutto ma con un prezzo decisamente più abbordabile.

Condividi
Apri la chat
👋 Ciao! Come possiamo aiutarti?
Ciao! 👋
Come possiamo aiutarti?